partner tecnici

4.10 Conclusioni

Ritratto di IFAC

Il Modulo 4 si propone di aiutare a sviluppare uno dei beni più preziosi di uno studio professionale: il capitale umano. Per riuscirci è opportuno elaborare delle strategie mirate. Nel modulo sono state analizzate le componenti fondamentali di tale strategia, come una chiara definizione delle aspettative reciproche e l’impatto delle differenze generazionali. Un altro importante aspetto di cui si è trattato è il mix di competenze richiesto dallo studio e le modalità per definirlo, insieme alle politiche di reclutamento e di formazione professionale che ne derivano. Altri punti salienti della trattazione sono le aree chiave di risultato da analizzare all’atto dell’assunzione, il processo di selezione dei candidati e il periodo di orientamento ed inserimento dei neoassunti. Un altro aspetto fondamentale è sicuramente la costruzione della leadership della quale sono stati descritti i principi basilari e la loro applicazione in un contesto professionale di dimensioni medio-piccole. Nel Modulo 4 è anche stata sottolineata l’importanza di una corretta gestione del personale, finalizzata a non perdere elementi preziosi per lo studio. Da qui si è giunti a meglio definire il concetto di produttività e di come adottare misure necessarie per motivare e ricompensare il proprio team. Nelle Appendici al Modulo 4 infine sono stati inclusi una serie di strumenti che potranno risultare utili per mettere in pratica gran parte dei concetti illustrati nel modulo. Quella della gestione delle risorse umane è un’area strategica per qualsiasi studio professionale, pertanto si consiglia di leggere con attenzione il contenuto del Modulo 4, individuando le soluzioni che potrebbero essere adottate nelle situazioni specifiche.

Commenti

Aggiungi un commento