partner tecnici

7.2.1 Codice etico della professione contabile

Ritratto di IFAC

Il Modulo 7 è stato redatto utilizzando come guida il Code of Ethics for Professional Accountants (“Codice IESBA”), emanato dall’International Ethics Standards Board for Accountants, del quale si raccomanda la consultazione. Dal punto di vista concettuale, il Codice IESBA si fonda su una serie di principi integrati e coerenti tra loro ed è stato elaborato con l’intento specifico di poter trovare ampia e diffusa applicazione a tutte le latitudini. Infatti, l’impostazione del codice tiene conto delle inevitabili differenze esistenti a livello normativo e giurisdizionale. L’accento è posto sui principi di fondo, anziché sulle singole disposizioni e prescrizioni, per consentire al professionista di qualunque paese di applicarlo adattandolo alle circostanze specifiche. Il Codice IESBA abbraccia sostanzialmente tre aree tematiche principali. In primo luogo, stabilisce i principi fondamentali su cui si basano la professionalità e la deontologia dello studio. In secondo luogo, vengono identificati i rischi di natura etica e si danno indicazioni per valutarne la portata. In terzo luogo, il Codice fornisce indicazioni su come adottare misure di salvaguardia idonee ad eliminare tali rischi o a ridurli ad un livello accettabile. Di seguito si riporta una descrizione dei cinque principi fondamentali su cui si basa il Codice IESBA.

Commenti

Aggiungi un commento